www.enricocastiglione.it

enrico castiglioneEnrico Castiglione, nato a Roma, è oggi considerato a livello internazionale uno dei più conosciuti ed apprezzati registi e scenografi di teatro musicale della sua generazione, già fondatore e direttore artistico di prestigiosi festival, nonché instancabile animatore della vita musicale italiana. Autore di uno stile di regia caratterizzato da una forte dimensione visiva di chiaro impianto cinematografico, tra le sue regie teatrali di opere liriche che hanno riscosso maggior successo, sempre esclusivamente registrate con la sua stessa regia televisiva e più volte trasmesse dalla RAI e dalle maggiori reti televisive internazionali ed oggi edite in dvd, ricordiamo: la Tosca del Centenario di Giacomo Puccini con Francesca Patané, José Cura e Renato Bruson, trasmessa in mondovisione dalla RAI, il ciclo La Trilogia dell'Amore, ovvero le tre opere composte da Wolfgang Amadeus Mozart su libretto di Lorenzo Da Ponte Le nozze di Figaro, Don Giovanni e Così fan tutte rappresentate nel 2001 al Teatro Argentina di Roma, Le Villi e l'Edgar, ovvero le prime due opere di Giacomo Puccini, rappresentate e registrate nel 2004 alle Grandi Terme di Villa Adriana (la spettacolare area archeologica della città fatta costruire alle porte di Roma dall'imperatore Adriano), L'impresario teatrale di Mozart, rappresentata e registrata al Teatro Quirino di Roma in occasione delle celebrazioni mozartiane del 2006, la Medea di Luigi Cherubini con Chiara Taigi, una nuova versione di Tosca con Marcello Giordani, Renato Bruson e Martina Serafin, l'Aida di Giuseppe Verdi con Salvatore Licitra, Juan Pons ed Isabelle Kabatu, la Turandot di Giacomo Puccini con Francesca Patané, Dario Volontè, Francesco Ellero d'Artegna, Chiara Taigi e Nabucco con Juan Pons registrate al Teatro Antico di Taormina. Ma accanto alla costante rilettura dei capolavori operistici e in genere del teatro musicale del tardo romanticismo, non è certamente trascurabile il successo ottenuto con il teatro musicale del Novecento, in primis con le opere di Leonard Bernstein, tra cui Mass/A Theatre Piece for singers, players and dancers rappresentata integralmente per la prima volta in forma scenica nell'Aula Paolo VI in Città del Vaticano nel 2000 con un cast di sedici celebri star del teatro musicale di Broadway (trasmessa dalla RAI in mondovisione) e l'opera comica Candide, registrata al Teatro Argentina di Roma con Robert Orth, Michael Sluttery, Nancy Allen Lundy firmando il primo dvd del capolavoro del grande compositore americano. Se pur non è possibile riassumere in poche righe l'attività come regista teatrale e scenografo, impressionante è certamente anche l'attività di regista televisivo e di produttore di grandi concerti con artisti del calibro di José Carreras, Lorin Maazel, Montserrat Caballé, Katia Ricciarelli, Cecilia Gasdia, Renato Bruson, Mstislav Rostropovich, Zubin Mehta (con all'attivo un catalogo edito da Pan Dream di oltre cento titoli in dvd distribuiti in tutto il mondo), nonché del fondatore e direttore artistico di festival e stagioni concertistiche di rilevanza internazionale. Fondatore, presidente e già direttore artistico (dalla fondazione, avvenuta nel 2001, fino al 2006) del Festival Euro Mediterraneo (Roma), fondatore, presidente e già direttore artistico fino al 2006 del Festival di Pasqua (Roma e Città del Vaticano), tra i suoi numerosi incarichi è stato nel 2004 membro della commissione del Parlamento Europeo per la scelta delle città capitali della cultura europea, nel 2000 direttore artistico de "I Concerti del Giubileo" (cinquanta eventi ufficiali voluti e promossi da Giovanni Paolo II per il Grande Giubileo dell'Anno 2000), direttore artistico della Stagione Lirica 2000 del Teatro Petruzzelli di Bari, presidente del Premio internazionale "Una Vita per la Musica" (assegnato ogni anno "alla carriera" a una grande personalità del mondo musicale), presidente e direttore artistico del Concorso Lirico Internazionale "Montserrat Caballé" di Andorra, in Spagna. Attualmente è direttore artistico della sezione "Musica e Danza" di Taormina Arte. Oltre ai più di cento dvd delle sue regie teatrali e televisive, tutte oggi disponibili in dvd, tra i suoi libri ricordiamo le conversazioni con Leonard Bernstein, Una vita per la musica (1989, tradotto in dodici lingue, edito in Italia da Pantheon), la più completa edizione dell'Epistolario di Wolfgang Amadeus Mozart (1991, otto edizioni, Pantheon) e le Lettere di Gioachino Rossini (1992, tre edizioni).

www.enricocastiglione.it - ec@enricocastiglione.com


Informazioni AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE Struttura ed Organi interni

Presidente ENRICO CASTIGLIONE A titolo gratuito

Enrico Castiglione, nato in Italia, a Roma, regista, scenografo, fondatore e direttore artistico di festival e manifestazioni musicali internazionali, è uno dei più poliedrici ed acclamati registi/scenografi di teatro musicale della sua generazione a livello internazionale, le cui produzioni vengono regolarmente trasmesse dalle principali reti televisive internazionali, trasmesse in diretta via satellite nei cinema e successivamente edite in dvd e blu-ray. Il suo "catalogo" annovera ad oggi oltre duecento produzioni tra opere e concerti. Tra le sue regie più note, trasmesse dalle principali reti televisive internazionali e tutte edite in home video e regolarmente distribuite nei cinema e nelle televisioni internazionali: ricordiamo Mass/A Theatre Piece for singers, players and dancers di Leonard Bernstein (2000, Aula Paolo VI, Città del Vaticano), Tosca di Giacomo Puccini (film live del 200, Bari, Arena della Vittoria), La Trilogia dell'Amore, ovvero le tre opere di Mozart/Da Ponte Le nozze di Figaro, Don Giovanni e Così fan tutte (2001), Candide di Leonard Bernstein (2003), Le Villi e l'Edgar di Giacomo Puccini (2004), L'impresario teatrale di Mozart (2006), la Medea di Luigi Cherubini andata in scena al Teatro Antico di Taormina (2007), Tosca (2008, secondo film live realizzato nel 2008 con Marcello Giordani, Martina Serafin e Renato Bruson), Aida (2009 e 2011), Turandot (2010), Nabucco (2011, trasmessa live in diretta mondovisione dalla RAI), Norma (2012, trasmessa live in diretta mondovisione dalla RAI), Rigoletto (2013, tramessa live in diretta mondovisione), Cavalleria rusticana (2013) e Pagliacci (2013). Fondatore del Festival Euro Mediterraneo (Roma), fondatore e presidente del Festival di Pasqua (Roma), è attualmente direttore artistico della sezione "Musica & Danza" di Taormina Arte e del Festival Belliniano di Catania. E' presidente e direttore artistico del Concorso Lirico Internazionale "Montserrat Caballé", ad Andorra. Tra i suoi numerosi incarichi, è stato membro della commissione del Parlamento Europeo per la scelta delle città capitali della cultura europea, direttore artistico de "I Concerti del Giubileo" (cinquanta eventi ufficiali promossi e voluti da Giovanni Paolo II per il Grande Giubileo dell'Anno 2000), direttore artistico della Stagione Lirica del Teatro Petruzzelli di Bari, direttore artistico del Festival di Pasqua dal 1998 al 2002, presidente del Premio internazionale "Una Vita per la Musica" (assegnato ogni anno "alla carriera" ad una grande personalità del mondo musicale). Oltre agli oltre duecento dvd e blu-ray delle sue regie teatrali e televisive, tra i suoi libri ricordiamo le conversazioni con Leonard Bernstein, Una vita per la musica (tradotto in dodici lingue), la più completa edizione dell'Epistolario di Wolfgang Amadeus Mozart e le Lettere di Gioachino Rossini. Tra I suoi prossimi impegni: nuove produzioni di Tosca a Malta (12 Aprile 2014), Taormina e ad Aspendos (20 Settembre 2014) in Turchia, Aida al Teatro Greco di Siracusa (12 Luglio 2014), Cavalleria rusticana e Gianni Schicchi a Taormina (2 Agosto 2014), Zaira a Catania (6 Settembre 2014), Don Giovanni a Pisa (Ottobre 2014) ed Otello a Shanghai (Novembre 2014).

Carica dirigenziale svolta a titolo gratuito


LAURA LENTINI  Direttore Artistico
Autrice di studi dedicati alla Musica sacra con particolare riferimento all'epoca del Settecento, alterna la propria attività musicologica dedicata alla Musica Sacra a quella di editore e promotore editoriale di collane edi libri di argomento e cultura musicale e di periodici di attualità ed approfondimento musicale. Attiva nel settore dell'editoria specializzata musicale sia nel settore dei periodici di cultura musicale che nella produzione libraria musicale, ha curato e realizzato preziosi volumi dedicati ad autori dimenticati di Musica sacra, di cui ricordiamo a titolo indicativo ma non esaustivo la monografia dedicata a Saverio Mercadante, promuovendone la riscoperta e contribuendo alla sua rinnovata prassi esecutiva. Nel campo specifico della Musica Sacra, la sua attività si è distinta anche e soprattutto per aver curato la realizzazione discografica dell'ampia collezione di compact disc della collezione Jubilaeum (con la quale ha riunito e valorizzato numerose pagine dimenticate di grandi autori, come ad esempio la musica per organo di Wolfgang Amadeus Mozart), nonché la registrazione integrale per la prima volta in compact disc de La Divina Commedia, recitata dall'attore Walter Maestosi e registrata con l'accompagnamento della migliore tradizione della musica gregoriana, e la collana di Musica Sacra in cd e dvd della DeAgostini. Tra le sue iniziative più importanti dedicate proprio alla Musica Sacra, ricordiamo anche l'avviata Enciclopedia della Musica Sacra, unico portale che raccoglie la storia e la descrizione di ben 2000 anni di produzione musicale dedicata al Cristinesimo e non solo.

Carica svolta a fronte di Contratto per Euro 10.000,00 all'anno lorde.


PATRIZIA CECI COLUMBO  Studio Fiscale / Consulente del lavoro
Professionista che  svolge la propria attività dal 1980, iscritta all'albo dei consulenti del lavoro di Roma e Provincia al n. 1192 del 20.6.1980. Insignita dell'onoreficienza della "Medaglia di Onore" da parte dell'Ordine dei consulenti del  lavoro di Roma per la lunga attività professionale, dignità e impegno svolto da oltre 30 anni di militanza. Iscritta all'albo dei consulenti tecnici (C.T.U ) del Tribunale Civile e Penale di Roma  dal 28/11/1992. Nello Studio da lei gestito, oltre ad attività di consulenza del lavoro ed elaborazione paghe, svolge attività contabile nonché alla consulenza relativa all'impianto e alla tenuta della contabilità, consulenza nell'ambito fiscale , tax planning, contrattualistica, assistenza e rappresentanza tributaria nel contenzioso instaurato presso le commissioni provinciali e regionali, operazioni straordinarie (fusioni, scissioni, trasformazioni, conferimenti d'azienda , cessioni d'azienda , ecc. ) sistemazioni fra eredi, sistemazioni patrimoniali, sistemazioni tra familiari, dichiarazioni di successione, consulenza economico- finanziaria, consulenze aziendali particolari (analisi di bilancio, indici e flussi, calcolo dei costi prodotti, analisi di reddività dei prodotti, controlli di gestione, business plan, ecc.). Consulenza per la costituzione di società ed associazioni , assistenza societaria continuativa e generica.

Consulenza svolta a fronte di Contratto di Euro 4.000,00 + Iva.



AGNESE DE DONATO  Ufficio Stampa / Consulente per la comunicazione

Agnese De Donato è nata a Bari, vive e lavora a Roma. Ha studiato con Aldo Moro alla Facoltà di Giurisprudenza di Bari. Dopo un'esperienza decennale come libraia ha lavorato come giornalista e fotografa. A Roma, dal '57 al '66, «Al Ferro di Cavallo», la sua stravagante libreria, sfoggiava con disinvolta allegria le avanguardie letterarie e artistiche: la pop art italiana e americana, i Novissimi poeti, gli scrittori, il Gruppo '63, ma anche i vecchi grandi poeti - avanguardie essi stessi - Ungaretti, Sinisgalli, Tzara, Pound, Guillen, De Libero, Frassineti, Bertolucci, Pasolini e gli artisti visivi come Burri, Afro, Capogrossi, tutti felici di incontrare quei nuovissimi futuri genii. Ha collaborato a lungo come giornalista e fotografa ai quotidiani «Paese Sera» e «La Gazzetta del Mezzogiorno» e a molti periodici, fra cui «l'Espresso», «Cosmopolitan», «Panorama», con inchieste e numerose interviste a personaggi della cultura, della politica e dello spettacolo. Nel 1970 ha fondato con altre giornaliste la rivista «Effe», prima rivista femminista in Italia. Svolge attività di consulente e di Ufficio Stampa per prestigiose istituzioni, fra le quali l'Accademia Filarmonica Romana, il Teatro dell'Opera di Roma, il Festival di Pasqua, Taormina Arte, il Festival Euro Mediterraneo.

Compenso all'anno 5.000,00 Euro lorde


Ultimo aggiornamento. 31 Gennaio 2016.

Logo
Festival di Pasqua
E-mail: info@festivaldipasqua.org
Via Alatri, 30 - 00171 Roma
Tel./Fax +39 06 64 82 92 20.